1° Gran Premio Shooting Data: a dicembre una nuova gara di tiro a volo

1° Gran Premio Shooting Data a dicembre una nuova gara di tiro a volo - piattelli neri su macchina di lancio
© Andy Leather / shutterstock

La Fitav ha ideato una gara di tiro a volo in simultanea su quattordici campi diversi.

Da remoto, in qualche modo: il 1° Gran Premio Shooting Data è la nuova gara di tiro a volo cui ha pensato la Fitav per permettere ai tiratori italiani di confrontarsi senza vincoli geografici nel massimo rispetto delle norme anticontagio.

Il 19 e il 20 dicembre gli specialisti di trap e paratrap gareggeranno dunque simultaneamente in un’unica competizione su quattordici campi diversi. Al termine dei 50 piattelli sarà stilata una classifica unica. L’iscrizione costa 24 euro, ridotta a 16 per chi possiede la chiavetta Shooting Data e gratuita per gli atleti paratrap. Il montepremi totale è stato fissato a 10.000 euro.

1° Gran Premio Shooting Data: gli impianti coinvolti

  • Tav Belvedere – Uboldo (Va)
  • Trap Concaverde – Lonato del Garda (Bs)
  • Tav Conselice – Ravenna (Ra)
  • Tav Delle Alpi – Cigliano (Vc)
  • Tav Falco – Sant’Angelo in Formis (Ce)
  • Tav Interdonato – Nizza di Sicilia (Me)
  • Tav Laterina – Laterina (Ar)
  • Tav Olimpia – Crevalcora (Bo)
  • Tav Porpetto – Porpetto (Ud)
  • Tav Roma – Roma
  • Tav Rosatti – Ponso (Pd)
  • Tav San Fruttuoso – Castelfidardo (An)
  • Tav Torretta – Caltanissetta (Cl)
  • Tav Umbriaverde – Todi & Massa Martana (Pg)

Scopri le news, gli approfondimenti legali, tutti i test di armi e i contenuti di Armi Magazine dicembre 2020.