Beretta Wilson Combat 92G: le due pistole custom in Italia

Beretta Wilson Combat 92G, le due pistole custom arrivano in Italia

Beretta Wilson Combat 92G Brigadier Tactical e Centurion Tactical sono due pistole custom in edizione limitata in arrivo sul mercato italiano.

Cinquantatré armerie sono pronte a distribuire Brigadier Tactical e Centurion Tactical, le due pistole custom nate dal fidanzamento tra Beretta e Wilson Combat. In tiratura limitata per l’Italia, le due armi condividono innanzitutto canna élite match in acciaio inossidabile con volata incassata a filo dell’otturatore, sicure in acciaio ambidestre di tipo G, fusto zigrinato in stile M9A1 con slitta aggiuntiva, guardamano arrotondato e impugnature G10.

Compatta (109 millimetri la canna, 197 la lunghezza totale) e teoricamente destinata al porto quotidiano, la Centurion Tactical abbina il fusto Brigadier Tactical al carrello Centurion. Vi trovano posto mirino Ameriglo Hackatron ad alta visibilità e mira posteriore nera. 940 grammi da scarica, l’arma si completa con due caricatori da diciassette colpi e uno da venti; tutti e tre sono dotati di guida. Maggiorato il pulsante di sgancio.

La molla cane tipo D consente di agire leggermente sul grilletto della Brigadier Tactical, più lunga (210 millimetri, canna da 119) e leggermente più pesante (1.021 grammi) della sorella. Le mire frontali Trijicon al trizio a coda di rondine si abbinano alle mire posteriori Wilson Combat per facilitare l’acquisizione del bersaglio; da quindici colpi infine i caricatori. Non è stato ancora comunicato il prezzo ufficiale sul mercato italiano.

Scopri le news, gli approfondimenti legali e poi tutti i test di armi su Armi Magazine.