Elezioni dell’Uits: manovra a tenaglia sul commissario

elezioni dell'Uits: bersaglio per tiro a segno
© Tatiana Popova / shutterstock

Il Pd sollecita un intervento del governo, il Tar è pronto a esprimersi sulla richiesta delle sezioni: il commissario fisserà le elezioni dell’Uits?

Da una parte il ricorso al Tar, dall’altra l’ennesima interrogazione parlamentare che stavolta arriva dai banchi della maggioranza: richieste ufficialmente e ancora non convocate, le elezioni dell’Uits portano a quest’insolita sintonia tra base e palazzo che assediano il commissario straordinario. Il Tar si esprimerà martedì 10 novembre: le sezioni contestano infatti la decisione di Rugiero che non intende convocare l’assemblea prima dell’approvazione del nuovo statuto. E dopo l’opposizione anche la maggioranza spinge il governo a intervenire. Lo fa per firma del senatore Bruno Astorre (Pd) che chiede di ripristinare “il regolare funzionamento del processo elettivo”. Impedendo il rinnovo delle cariche, l’Uits violerebbe infatti la normativa nazionale e internazionale di settore.

Ma oltre che per l’invito a Guerini e Spadafora, ministri della Difesa e dello Sport, l’interrogazione è utile sia per ricostruire quanto avvenuto nell’ultimo triennio sia per intuire l’insofferenza della politica nei confronti del commissario. “L’illegittima e immotivata cancellazione [dell’assemblea] è stata solamente il primo di una serie di atti unilaterali imposti” da Rugiero, scrive Astorre. Non solo il commissario “sembra non considerare in alcun modo il dato testuale del proprio incarico”. Aspetto “ben più grave, sembra governare senza alcun rispetto per le norme dello statuto vigente, per gli organi dell’Uits e per le sezioni locali”.

E d’altra parte oggi è un giorno doppiamente cruciale in questa vicenda: teoricamente scade il mandato del commissario e sono trascorsi novanta giorni dalla consegna delle firme con cui le sezioni chiedevano d’avviare il processo elettivo. Ma le lettere di convocazione non sono ancora partite.

Scopri le news, gli approfondimenti legali e poi tutti i test di armi su Armi Magazine.