Elezioni dell’Uits, Tar rinvia (di nuovo) decisione

elezioni dell'Uits: bersaglio per tiro a segno
© Zoran Milutinovich / shutterstock

Il Tar tornerà a dedicarsi alle elezioni dell’Uits non prima del 7 aprile.

Sulle elezioni dell’Uits il Tar del Lazio tornerà a esprimersi il 7 aprile, quando si spera che ormai la vicenda si sarà trasferita dai calendari alle cronache. Nel nuovo rinvio, il secondo dopo la decisione interlocutoria di metà novembre, ha un peso il decreto del ministero della Difesa (“peraltro non impugnato”) che ha prorogato fino al 15 marzo il mandato di Igino Rugiero come commissario straordinario.

In vista della prossima udienza il governo e l’Uits dovranno comunicare a che punto sia l’iter di approvazione del nuovo statuto e i motivi per cui non si sia concluso entro fine anno. Se le elezioni saranno rinviate oltre il 15 marzo, Uits e ministero della Difesa dovranno far sapere quali siano state le cause di forza maggiore ad averle fatte slittare. A occhio però più che sulla convocazione rapida ora la battaglia si sposta sulla competizione elettorale: come sarà vissuta la candidatura del commissario?

Scopri le news, gli approfondimenti legali e tutti i test di armi sul portale web di Armi Magazine. La sezione dedicata all’Uits permette di ripercorrere tutta la vicenda, dalla fine traumatica della presidenza Obrist fino agli ultimi sviluppi.