Hatsan Speedfire 1250, la carabina ad aria compressa

Hatsan Speedfire 1250, la carabina ad aria compressa

L’Hatsan Speedfire 1250 è una carabina ad aria compressa nei calibri .177 e .22.

È forse la più classica tra le novità di casa Hatsan e il moderatore di suono integrato ormai non ci sorprende, ma merita comunque un’occhiata di chi si accende ogni volta che sente nominare una carabina ad aria compressa. Basculante in due calibri, la Speedfire 1250 include due caricatori removibili Rapid Performance Mag che contengono dieci (5,5 mm) o dodici colpi (4,5 mm). Il sistema EZ-Load Action System sviluppato da Hatsan facilita il caricamento rapido.

L’arma si sviluppa lungo una canna in acciaio da 360 millimetri fino a raggiungere i 1.243 millimetri complessivi. La Speedfire riflette accuratezza in ogni dettaglio, dal calcio sintetico ambidestro al grilletto metallico regolabile a due posizioni fino alla doppia sicura manuale-automatica e alla tecnologia Shock Absorber System che riduce le vibrazioni. Le ultime pennellate le forniscono la microtacca di mira regolabile in alzo e deriva, il mirino Truglo in fibra ottica e la slitta Picatinny per l’installazione dell’ottica. Alla bocca ogni colpo in 4,5 mm sviluppa 24 Joule per una velocità di 380 m/s; l’equilibrio si sposta a 27 Joule e a 305 m/s per il calibro superiore. Il prezzo non è stato ancora ufficializzato.

Scopri le news, gli approfondimenti legali e poi tutti i test di armi su Armi Magazine.