Il calibro .308 Winchester: le caratteristiche

Il calibro .308 Winchester, anche conosciuto in ambito militare sotto il nome di 7,62×51 mm Nato, è stato e continua a essere uno degli impianti balistici meglio riusciti del secolo scorso

Il .308 Winchester rappresenta il fruttuoso risultato di uno studio militare intrapreso negli Usa per designare un valido erede capace di succedere alla precedente cartuccia d’ordinanza calibro .30-06 Springfield, talvolta di difficile gestione in armi automatiche. Lo scopo perseguito era quello di avvicinarsi a una munizione di tipo medio più controllabile nelle rapide sequenze di tiro, nonché utilizzabile in azioni di ridotte dimensioni capaci d’adattarsi alle emergenti esigenze belliche. È innegabile l’imperitura fama che questo calibro è stato capace di guadagnarsi, tanto in ambito sportivo quanto venatorio. L’anno 1952 fu quello del vero successo commerciale, periodo in cui l’americana Winchester lanciò sul mercato civile la sua carabina bolt action M70 camerata, per la prima volta, nel calibro .308 Winchester. La denominazione in calibro 7,62×51 mm Nato discende dalla sua adozione, dall’anno 1954, da parte delle Forze armate appartenenti agli Stati firmatari del Patto Atlantico.

Le cartucce derivate

Gettò inoltre le basi degli impianti balistici di diverse cartucce da esso direttamente derivate, come la sua versione rimmed .307 Winchester nonché il calibro .243 Winchester ottenuto dalla modifica dell’angolo di spalla e per il restringimento del colletto atto ad accogliere palle dal diametro di soli 6 millimetri. Tra alcune delle più riuscite wildcat americane basate sul bossolo del calibro .308 Winchester, spiccano certamente il 7 mm-08 Remington nonché l’apprezzato 6,5 Creedmoor.

Calibro: .308 Winchester
Diametro massimo del proiettile: 7,85 mm
Diametro canna: 7,62 – 7,82 mm
Lunghezza massima della cartuccia (Oal): 71,12 mm
Lunghezza massima del bossolo: 51,18 mm
Angolo di spalla: 20°
Diametro del colletto: 8,72 mm
Diametro del fondello: 12,01 mm
Pressione di esercizio (media massimale): 4.150 bar
Tipologia degli inneschi: large rifle
Passo di rigatura tipico: 1/12” – 305 mm