La Beretta Apx si aggiudica commessa brasiliana

La Beretta Apx si aggiudica commessa brasiliana

Le forze dell’ordine brasiliane riceveranno fino a 159.000 Beretta Apx.

La Beretta Apx 9×19 equipaggerà la Forza nazionale di pubblica sicurezza e le forze dell’ordine di diversi Stati brasiliani: si chiude così la gara indetta del ministero della Giustizia. Il contratto durerà 18 mesi e impegna l’azienda a fornire fino a 159.000 pistole per un controvalore massimo di 57 milioni di euro.

Per Beretta è un tuffo nel passato: nel 1948 la produzione estera del gruppo iniziò proprio in Brasile. «Lì abbiamo prodotto pistole fino agli anni Settanta. Poi» ricorda Franco Gussalli Beretta «decidemmo di cedere impianti e licenze alla Taurus e di spostarci negli Stati Uniti fondando Beretta Usa».

In corsa anche per equipaggiare la polizia di New York, l’Apx è una pistola a percussione dai controlli ambidestri che tiene insieme design modulare, ergonomia elevata, innovazioni tecnologiche e la tradizionale affidabilità di Beretta.

Scopri le news, gli approfondimenti legali, tutti i test di armi e i contenuti di Armi Magazine dicembre 2020.