Taurus G3 cal. 9×21, polimerica per tutte le tasche

Taurus G3

La Taurus G3 è una polimerica compatta a percussore lanciato dotata di canna da 4 pollici, dall’eccezionale rapporto qualità-prezzo, dato che è venduta a meno di 400 euro, con due caricatori da 15 colpi.

Full size o compatta

Taurus G3Prodotta dalla Taurus Usa, filiale statunitense dell’azienda brasiliana, la G3 in Taurus è definita full size ma, secondo i parametri europei, è più una compatta, visto che monta una canna da 102 mm, ed è lunga in tutto solo 175 mm.

La Taurus G3 nasce per il porto occulto da parte delle forze dell’ordine, ma anche per la difesa abitativa e – perché no – anche per il tiro ludico in poligono. Come la G2, a caratterizzare la G3 sono sempre il peso contenuto – 682 grammi con il caricatore vuoto – l’ergonomia particolarmente riuscita e il prezzo molto competitivo.

Bignami, da qualche mese distributore ufficiale del marchio Taurus in Italia, propone la G3 a 387 euro. In questa fascia di prezzo e in calibro 9×21 e con canna da 4”, si trovano solo la Ruger Security-9 (sempre in casa Bignami, a 409 euro), l’Arex Delta e la Girsan Mc28, distribuite da Tfc, rispettivamente a 589 e 459 euro.

Adatta al porto

I comandi della G3 sono sul lato sinistro: le piccole leve della sicura e dell’hold-open e il ridottissimo pulsante di sgancio del caricatore, di forma rettangolare, che è posizionabile sulla destra, unica concessione ai tiratori mancini.

L’impugnatura presenta una lavorazione che aiuta molto la presa anche con mani sudate e presenta incavi di riferimento per il pollice e l’indice della mano forte (Memory Pads), anche per i tiratori mancini, e per il pollice della mano debole nella presa a due mani.

Sistema di scatto originale

Taurus G3Taurus Usa afferma di “aver trovato una soluzione definitiva al dilemma tra singola e doppia azione”: è la Singola Azione con la retrike capability. Come funziona? Lo scatto della G3 è in singola azione quando si arma manualmente tirando indietro il carrello e camerando una cartuccia.

In seguito, una volta che il grilletto ritorna alla posizione iniziale, la pistola passa alla modalità doppia azione, in cui resta finché non viene camerato un nuovo proiettile. Il grande vantaggio, rispetto al sistema Glock per esempio, è che è possibile ribattere la cartuccia che non fosse esplosa al primo colpo di otturatore.

È una possibilità di enorme (leggi vitale) importanza quando si estrae l’arma per difendersi.

Con le altre SA, infatti, si è costretti a scarrellare per estrarre la munizione inesplosa e camerare la successiva, perdendo tempo prezioso, e senza contare che, in situazione di forte stress, potrebbe essere un’operazione complicata.

Supersicura

Taurus G3 4

Primo importante sistema di sicurezza è la leva manuale posta sul lato sinistro che blocca il sistema di scatto: la leva è lunga solo 18 mm e sporge di pochissimo: ha una rigatura sulla parte posteriore che non fa scivolare il dito quando la si deve togliere; lo sforzo per azionarla è medio, né troppo cedevole né troppo dura.

Dal sistema Glock la G3 mutua la leva di sicurezza incorporata al grilletto: un’appendice mobile che non consente lo sgancio del percussore se non dopo la sua pressione, inibendo l’esplosione del colpo a causa di trazioni laterali sul grilletto (possono avvenire quando si estrae la pistola dalla fondina o da una tasca) o a causa di cadute.

Altro importante dispositivo è la sicura automatica al percussore, componente indispensabile in un’arma destinata al porto quotidiano. Infine, l’indicatore di colpo in canna: una fessura ricavata nella parte posteriore della camera di cartuccia, attraverso la quale si vede il bossolo della cartuccia camerata.

La prova a fuoco

Taurus G3 5Siamo andati con la Taurus G3 sia all’Invictus Close Shooting Range di Erba sia all’Oklahoma Camp di Uboldo (invictuscsr.com) e l’Oklahoma Camp di Uboldo (tombstone.it/oklahoma-camp.aspx), dove abbiamo potuto effettuare anche le misurazioni velocitarie.

Guarda il video della prova a fuoco della Taurus G3.

La prova della Taurus G3 è pubblicata sul numero di novembre 2020 di Armi Magazine, in edicola da oggi.

Scopri le news, gli approfondimenti legali e tutti i test di armi su Armi Magazine.