Arsenal Firearms Strike One Ergal, la prova a fuoco

5/5 (1)

La Strike One Ergal di Arsenal Firearms, azienda con sede a Magno, frazione di Gardone Val Trompia, è una pistola semiautomatica a percussore lanciato con canna da 5 pollici in calibro 9×21 Imi, classificata come arma sportiva: nasce infatti per le gare di tiro dinamico. È l’ultima versione del modello lanciato dall’azienda italiana nel 2012 e presenta come novità sostanziale il fusto che non è in polimero ma in Ergal-7075, una lega di alluminio e zinco impiegata in aeronautica, macchinato dal pieno.

Il fusto è disponibile in diversi colori: nero, oro, rosso, blu e arancio. Il carrello è in acciaio e monta mire regolabili e sostituibili; è possibile sostituire la tacca di mira con una staffa per montare un punto rosso.

Funzionamento

Arsenal Firearms Strike One ErgalLa Strike One Ergal funziona con la chiusura geometrica a blocchetto cadente e dispone di un caricatore bifilare da 17 colpi calibro 9×21 IMI in lamierino d’acciaio, con fondello in alluminio, prodotti per Arsenal Firearms da MEC-GAR; il pulsante di sgancio del caricatore è reversibile per i tiratori mancini. Lo scatto in due tempi è stato accuratizzato per l’uso sportivo e ha una corsa più breve. Nella confezione della Strike One Ergal troviamo un caricatore standard e uno con fondello in ergal della stessa colorazione dell’arma.

La prova

Abbiamo provato la Arsenal Firearms Strike One Ergal al campo di tiro Traversera di Verano Brianza.

Peso di sgancio (media di 5 misurazioni)
Singola azione: 1.553 grammi

Munizione 1
Fiocchi Black Mamba
Palla Fmj da 100 grani
Velocità a 3 metri*: 403 m/s
Rosata di cinque colpi: 40×49 mm

Munizione 2
LCM
Palla Fmj da 124 grani
Velocità a 3 metri*: 356 m/s
Rosata di cinque colpi: 42×55 mm

Munizione 3
Magtech
Palla Fmj da 124 grani
Velocità a 3 metri*: 331 m/s
Rosata di cinque colpi: 39×45 mm

* media di tre misurazioni

Valuta questo articolo!