Sig Sauer P320 Carry .45 Acp: presentazione e test a fuoco

5/5 (3)

In prova la pistola che sostituisce la Beretta M9 al fianco dei soldati dell’esercito Usa, la Sig Sauer P320, qui nella versione Carry calibro .45 Acp. Guarda il video.

La prova completa della Sig Sauer P320, firmata da Gianluigi Guiotto, è stata pubblicata sul numero di giugno 2017 di Armi Magazine.

Schmidt und Bender PolarT96

Valuta questo articolo!

19 commenti riguardo “Sig Sauer P320 Carry .45 Acp: presentazione e test a fuoco”

  1. Farò una domanda probabilmente idiota ma mi sono chiesto il motivo per cui alla prova a fuoco il tiratore teneva l’indice della mano debole sul ponte e non sul fusto dell’arma. Posizione poi corretta successivamente. C’è un motivo particolare?

    1. Semplicemente è questione di comodità: il tiratore voleva sperimentare entrambe le posizioni e l’efficacia della rigatura presente sul davanti del ponticello

    2. Vi ringrazio della risposta. Ho chiesto perché mi è sembrato di notare che col dito sul ponticello la pistola sembra impennarsi di più. Buona giornata!

  2. Farò una domanda probabilmente idiota ma mi sono chiesto il motivo per cui alla prova a fuoco il tiratore teneva l’indice della mano debole sul ponte e non sul fusto dell’arma. Posizione poi corretta successivamente. C’è un motivo particolare?

  3. Sarebbe stato bello vedere il bersaglio dopo la prova di fuoco e soprattutto un bersaglio sparando colpi a cadenza superiore magari colpi a coppie . Comunque una 45 con canna 4″ è di sicuro più ” cattiva “

Comments are closed.