Home Gallery Foto Nuovi red dot per le forze armate svedesi

Nuovi red dot per le forze armate svedesi

Non ci sono ancora valutazioni

Aimpoint si è aggiudicata la commessa dal valore di due milioni di euro.

Aimpoint si è aggiudicata il contratto che prevede la fornitura dei red dot MPS3 e CompM5 alle forze armate svedesi: i dettagli e l'importo della commessa su armimagazine.it.Dopo la Finlandia, c’è inevitabilmente Stoccolma. Aimpoint, che giocava in casa, si è aggiudicata un nuovo contratto che prevede la fornitura dei red dot MPS3 e CompM5 alle forze armate svedesi: la commessa, che l’azienda si è aggiudicata in una gara pubblica, vale venti milioni di corone, circa due milioni di euro. Il CompM5, l’ultimo arrivato in casa Aimpoint in collaborazione col Dipartimento di Stato americano, è particolarmente richiesto sul mercato, perché la facilità del suo utilizzo e la sua resistenza aumentano l’efficacia di ogni singolo soldato. Una singola batteria AAA lo fa funzionare ininterrottamente per cinque anni o 50.000 ore.

Baschieri e Pellagri

Valuta questo articolo!