Savage 16 Lightweight SS, la prova a fuoco del calibro .308 Win

4.33/5 (6)

Arriva dalla fabbrica di Westfield, nel Massachusetts, la Savage 16 Lightweight che abbina leggerezza e maneggevolezza in una carabina pesante solo 2,6 kg, e nata per sopportare anche gli impieghi più duri grazie all’azione in acciaio inox e alla calciatura polimerica.

La Savage 16 Lightweight, che abbiamo avuto modo di fotografare e provare dall’importatore Bignami (lo è dal 2014), è un chiaro esempio di questa procedura di “snellimento”, visto che alla bilancia fa segnare 2,6 kg, valore inferiore alla già leggerissima Axis II che provammo nel numero di ottobre 2014 di Armi Magazine.

L’abbiamo provata nella versione in calibro .308 Win, uno dei più diffusi nella caccia ai selvatici di medie dimensioni. Nel numero di Armi Magazine di agosto, in questi giorni in edicola, trovate la prova completa.

I tappi gialli che vedete nel video sono gli ottimi Peltor Lep 100 commercializzati da 3M.

Valuta questo articolo!