White Blackout calibro 12: Baschieri & Pellagri amplia la linea Big Game

5/5 (3)

La gamma di cartucce Baschieri & Pellagri per la caccia al cinghiale era già estremamente completa. Si va, infatti, dai piccolissimi calibri fino al 12 magnum, passando anche per il 16. Ma B&P non si accontenta… e a Hit Show 2018 ha presentato una nuova cartuccia dedicata agli appassionati di questa caccia che va ad aggiungersi a quelle che già compongono la linea Big Game. B&P ha lavorato su un nuovo proiettile in calibro 12, White Blackout; si tratta della palla più leggera per questo calibro (28 grammi), caratterizzata da alta velocità ed elevato potere d’arresto anche su animali coriacei come, appunto, il cinghiale.

Nel video Marco Manfredi, responsabile ricerca e sviluppo Baschieri & Pellagri, presenta nei dettagli la nuova cartuccia.

Valuta questo articolo!

Articolo precedenteLinea Carabina Caccia di Fiocchi Munizioni, rinnovamento made in Lecco
Articolo successivoUsa, sparo accidentale a scuola, morta una diciassettenne
Giornalista professionista, lavora nel settore dell’editoria venatoria dal 2000. Si è occupata prima della rivista Cinofilia Venatoria, per poi passare alla redazione di Sentieri di Caccia (nel 2004), di cui è coordinatore editoriale e di redazione dal 2015. Sempre dal 2004 inoltre, anno dell’uscita del primo numero, lavora nella redazione del mensile Cacciare a Palla, di cui ha contribuito a realizzare il progetto editoriale affiancando Danilo Liboi. Dal 2009 è anche coordinatore editoriale e di redazione della rivista Beccacce che Passione. Per Editoriale C&C coordina la pubblicazione di monografie dedicate ad argomenti di interesse per il settore caccia e gestione faunistica e ambientale. Fa parte della redazione di CacciaMagazine e ArmiMagazine.it