Home News Attualità Bonafede sulla legittima difesa: riforma è priorità

Bonafede sulla legittima difesa: riforma è priorità

5/5 (3)

Ecco le parole di Alfonso Bonafede sulla legittima difesa: durante l’intervento in commissione Giustizia, il Guardasigilli ha affermato che la riforma è una priorità.

rapinatore mascherato con pistola: bonafede sulla legittima difesa, riforma è priorità
© DarkMediaMotion

Sono chiare le parole del ministro Alfonso Bonafede sulla legittima difesa: la riforma della legge in vigore è «una priorità». E la sede e l’occasione in cui le parole sono state pronunciate ammanta il tutto di toni ufficiali. Il Guardasigilli si è infatti espresso così in commissione Giustizia, al Senato, presentando le linee programmatiche dell’azione di governo. Per il titolare del dicastero di via Arenula è fondamentale «eliminare le zone d’ombra» per via delle quali diventa difficile dimostrare la legittima difesa. Bonafede ritiene che il tema riguardi non solo la giustizia, ma anche la pubblica sicurezza, anche percepita: il cittadino «deve sentire» la vicinanza dello Stato. Rimane da vedere quale sarà il testo base della riforma.

Rizzini

Valuta questo articolo!