Home In evidenza Iwa OutdoorClassics 2017 al via

Iwa OutdoorClassics 2017 al via

Non ci sono ancora valutazioni

L’edizione 2017 di Iwa OutdoorClassics ha aperto stamani i battenti: una folla di addetti ai lavori ha preso d’assalto i tornelli della fiera di Norimberga

E’ iniziata da poche ore la 44ª edizione di Iwa OutdoorClassics, manifestazione che chiuderà i battenti lunedì 6 marzo 2017. La fiera che ogni anno si tiene al Centro esposizioni di Norimberga è riservata esclusivamente a un pubblico professionale. L’evento è organizzato dalla NürnbergMesse e ne sono enti promotori le principali associazioni tedesche di produttori di fucili da caccia, da tiro, di munizioni e dei rivenditori di armi.

Sabatti Saphire

Numeri in crescita costante

Lo scorso anno la manifestazione ha toccato un nuovo record di presenze. I 1.455 espositori provenienti da 56 Paesi hanno attirato a Norimberga 45.530 visitatori professionali da 114 nazioni. In testa alla classifica delle 56 nazioni espositrici presenti all’Iwa OutdoorClassics 2016 si sono imposte la Germania, Stati Uniti e l’Italia. Tra i top 10 dei Paesi in visita la Germania, la Repubblica Ceca, l’Austria, l’Italia, la Francia, la Polonia, il Belgio, i Paesi Bassi, la Gran Bretagna e la Svizzera.

Anche per il 2017 è confermata la presenza dei principali produttori di armi da fuoco e munizioni e di coltelli. Presenti anche le aziende attive nella produzione di accessori e abbigliamento per l’outdoor. Gli espositori saranno suddivisi nelle tre categorie previste dagli organizzatori: Target Sports (armi, munizioni, arceria, ottiche, accessori e buffetteria), Nature Activities (accessori e abbigliamento per l’attività all’aria aperta), Protecting People (armi e accessori per le forze dell’ordine e per difesa personale).

La fiera è aperta venerdì 3, sabato 4 e domenica 5 marzo dalle 9 alle 18; lunedì 6 dalle 9 alle 16.

www.iwa.info

Valuta questo articolo!

Articolo precedenteIl ritorno della naja
Articolo successivoAncora Francesco Facchinetti: “La difesa è sempre legittima”
Classe 1971, Gianluigi Guiotto è un giornalista professionista dal 2003, ma pubblica articoli dal 1997. In passato ha collaborato con numerosi periodici e siti internet, trattando di cronaca, di economia, di turismo e di motori. Dal 2009 lavora nella redazione del mensile Armi Magazine, dove si occupa delle prove delle armi e collabora alla cucina redazionale, e del bimestrale Coltelli. Oltre all’attività di giornalista, coltiva anche la passione per la fotografia, firmando numerose copertine e servizi per Armi Magazine e Coltelli.