Home News Attualità Prisco (Fratelli d’Italia): stipendi dei vigili del fuoco come altre forze dell’ordine

Prisco (Fratelli d’Italia): stipendi dei vigili del fuoco come altre forze dell’ordine

Non ci sono ancora valutazioni

Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia, chiede che la legge di bilancio sia emendata così da uniformare gli stipendi dei vigili del fuoco a quelli delle altre forze dell’ordine.

prisco stipendi dei vigili del fuoco: pompieri davanti a chiesaGli stipendi dei vigili del fuoco devono essere armonizzati con quelli degli appartenenti alle altre forze dell’ordine. Lo propone Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia, chiedendo che sia emendata in questo senso la legge di bilancio in discussione in parlamento. Se non si modificano il trattamento economico e i contributi previdenziali dei vigili del fuoco, afferma Prisco, si rischia di farli diventare «i pensionati più poveri del pubblico impiego». È impensabile che un corpo così specializzato «continui a essere il meno pagato d’Europa». E «peggio retribuito perfino rispetto agli altri operatori dell’emergenza». Prisco confida dunque in «un intervento deciso del ministro Salvini». Il primo passo? Approvare la proposta di Fratelli d’Italia sulla flat tax sugli straordinari d’emergenza.

Crispi Country

Valuta questo articolo!

Lascia un commento