Rizzini BR Regal calibro 20, la presentazione e il test

4.5/5 (2)

Si amplia la gamma dei fucili da caccia disponibili nel catalogo della fabbrica d’armi Battista Rizzini. Il BR Regal è un fucile da caccia dotato di rifiniture sopra la media e ottime proprietà balistiche, con il quale insidiare la selvaggina preferita mantenendo un occhio di riguardo per l’estetica.

Il sovrapposto da caccia BR Regal viene costruito in tutti i calibri, con bascula dedicata al calibro, eccezion fatta per il .410 che viene costruito su bascula del calibro 28. Abbiamo provato il calibro 20, una soluzione sempre più apprezzata dai cacciatori che vogliono cimentarsi in sfide venatorie più impegnative.
La bascula è realizzata in acciaio e completamente ricoperta da un‘incisione (ornato profondo con foglie d’acanto) eseguita a laser dalla Bottega Giovanelli ma ripassata interamente a mano per offrire punti di maggiore dettaglio e profondità. La chiusura è tipica gardonese, con tassello basso su ramponi (non passanti il fondo di bascula) e l’estrazione è automatica.

Crispi Country

Il BR Regal in prova è dotato di un monogrilletto selettivo, canne lunghe 76 cm camerate magnum con 5 strozzatori intercambiabili interni da 7 cm, mirino sferico in ottone e bindella da 7 mm.
Il calcio è in legno di noce selezionato con impugnatura a Principe di Galles, elegante e pratica per la mano forte che impugna l’arma; il calciolo è realizzato in legno, da 12 mm. L’astina è tonda, con sgancio a pompa situato in apice.

Al campo di tiro

Nella prova pratica, svoltasi sui piattelli del Compak presso il campo di tiro “Le Rondinelle Azzurre” di Gambara (Bs), il sovrapposto da caccia BR Regal in calibro 20 si è dimostrato capace di rompere i piattelli a grande distanza, unendo una grande maneggevolezza e piacevolezza di tiro ad un peso ridotto (2,89 kg) che consente comunque un’eccellente stabilità.

Per chi lo desidera, il Br Regal è disponibile anche in due versioni più lussuose (BR Regal EL o De Luxe), con legni di categoria superiore, guardia lunga, zigrino a passo fine e incisione comprendente scene di caccia.

La scheda tecnica del BR Regal

Produttore: Rizzini
Modello: BR Regal
Tipo: fucile sovrapposto da caccia con monogrilletto selettivo
Calibro: 20 (in prova); disponibile anche in calibro 12, 16, 28 e .410
Lunghezza canne: 760 mm (in prova) camerate magnum (76 mm); disponibile anche da 670 e 710 mm
Organi di mira: mirino sferico in ottone
Sicura: manuale, a cursore sulla codetta di bascula con selettore di canna
Materiali: acciaio trilegato per bascula e canne
Calciatura: in legno di noce di grado 2,5 finito ad olio, calciolo da 12 mm in legno, impugnatura a Principe di Galles, astina tonda
Finiture: brunitura nera per le canne, bascula tonda con finitura argento vecchio e incisione ripassata completamente a mano
Peso: 2,89 kg circa
Prezzo: 3.817 euro, I.V.A. inclusa
Sito produttore: www.Rizzini.it

Valuta questo articolo!

Articolo precedenteRevolver calibro 500 Linebaugh: tra i BFR la novità di Magnum Research
Articolo successivoUna pistola artigianale targata 2019: ecco la Nighthawk Custom Vip Black
Matteo Brogi è nato a Bologna nel 1968. Nel 1995 inizia a lavorare come fotografo e giornalista. Dai suoi esordi professionali ha pubblicato su periodici nazionali e stranieri affiancando all'attività editoriale quella espositiva di progetti fotografici di ricerca personale. È stato introdotto alla caccia dal padre da bambino. Attualmente caccia gli ungulati – mai quanto vorrebbe – in braccata secondo la tradizione toscana, da appostamento o alla cerca in Appennino e all'estero. La sua conoscenza delle armi deriva da una lunga esperienza agonistica nella disciplina del tiro a segno e da una forte passione per la tecnica e la meccanica. Crede fortemente nell'esigenza di divulgare i principi di una caccia etica e responsabile come mezzo per compiere con consapevolezza l'esercizio venatorio e garantire la sua fruibilità nel tempo. Collabora con riviste del settore armi e caccia dall'inizio della sua attività professionale, realizzando servizi fotografici, recensioni, prove di armi e reportage. Ha pubblicato 4 volumi monografici: Tiro a Segno. Armi e regolamenti per le specialità di pistola (2002), Beretta. Le pistole (2012), Le pistole Glock (2014) e Pistole semiautomatiche (2015). Collabora con CAFF Editrice dal 2010. È coordinatore editoriale di Cacciare a Palla, Sentieri di Caccia e Cinghiale che Passione oltre che direttore responsabile di Hunt 360, la rivista del Safari Club International - Italian Chapter.

Lascia un commento