Home Trend Abbigliamento Con gli scarponi da montagna Armond 2550 Cima XII la vetta non...

Con gli scarponi da montagna Armond 2550 Cima XII la vetta non è più un miraggio

Non ci sono ancora valutazioni

Tomaia in anfibio, fodera Sympatex, suola Vibram 1212: ecco gli ingredienti principali per gli scarponi da montagna top di gamma di Armond.

scarponi da montagna Armond 2550 Cima XIIHanno la cima nel nome e nel cuore gli scarponi da montagna top di gamma di Armond. Grazie alla forma e alla morbidezza del collarino, i 2550 Cima XII rappresentano i compagni ideali per le escursioni in media montagna. L’acqua, nemico numero uno, è tenuta lontana dalla particolare struttura della tomaia in anfibio 2,8 – 3,0 mm. Passata da un trattamento idrorepellente, è costituita infatti da un unico pezzo centrale. In questo modo le cuciture non servono. E così la lotta contro l’umidità pende da una parte precisa.

Baschieri e Pellagri

A dar manforte ci pensa poi la fodera Sympatex, morbida al tatto. Chi l’ha provata afferma che calzi come un guanto. Ma la protezione dall’acqua è soltanto un aspetto della protezione tout-court. Il fascione in gomma che avvolge la tomaia mette il punto esclamativo sulla sicurezza del passo e sulla lunga vita di questi scarponi da montagna. E come per un’auto la mescola delle gomme è fondamentale per la giusta aderenza, diversa a seconda dei tracciati, nel mondo delle calzature il compito di mettere in contatto col mondo è affidato alla suola. Quella utilizzata da Armond, la Vibram 1212, fornisce grip adeguato su tutte le tipologie di terreno affrontate. Merito anche dell’inserto shock absorber, vero e proprio ammortizzatore su ogni superficie e a qualunque ritmo. Completa il quadro la soletta interna, estraibile, in materiale antibatterico traspirante.
www.armond.com / 0423 925011

Valuta questo articolo!

Lascia un commento