Home News Armi Si ferisce mentre pulisce la pistola

Si ferisce mentre pulisce la pistola

Non ci sono ancora valutazioni

I carabinieri hanno proposto al prefetto il divieto di detenzione di armi per incuria.

divieto di detenzione di armi per incuria
Foto d’archivio Archivio Shutterstock / Suwannee Ngoenklan

Stavolta è andata relativamente bene. Ma l’arma è stata sequestrata dai carabinieri che hanno già chiesto al prefetto di emettere il decreto che vieta la detenzione di armi per incuria. Si chiude così e con venti giorni di prognosi la disavventura di un pensionato di Casoni di Mussolente, nel vicentino, che si è sparato alla coscia trafiggendola da parte a parte mentre stava pulendo la sua pistola legittimamente detenuta. L’ottantatreenne, ex agricoltore, è stato immediatamente ricoverato in ospedale. La dinamica è stata ricostruita dagli investigatori senza particolari problemi. Ora però l’uomo rischia di non poter più rivedere la propria arma che teneva in casa anche per difendersi dai ladri. Il divieto di detenzione di armi per incuria è dietro l’angolo.

Valuta questo articolo!

19 commenti riguardo “Si ferisce mentre pulisce la pistola”

  1. se fai un incidente ti tolgono la macchina? no, nemmeno la patente, almeno chè non sia di una certa gravità. se cadi per i fatti tuoi in moto? se ti tagli col coltello del pane? se ti schiacci il dito col martello? devo andare avanti?

Comments are closed.