Home News Attualità Arrestato agente in pensione per detenzione illegale di armi

Arrestato agente in pensione per detenzione illegale di armi

5/5 (2)

L’uomo, 56 anni, residente a Bitonto, aveva in casa armi e munizioni non dichiarate.

I carabinieri hanno arrestato un cinquantaseienne di Bitonto (BA), ex agente di polizia penitenziaria, ora in pensione, per detenzione illegale di armi.C’erano quattro revolver, una pistola a salve modificata con caricatore e cinque proiettili 7,65 e poi settantacinque munizioni calibro 9 Parabellum, quattro per pistola a salve, trentasette calibro .38 e tre caricatori per cartucce 7,65 nell’abitazione di un ex agente di polizia penitenziaria, ora in pensione. L’uomo, 56 anni, residente a Bitonto (BA), è stato arrestato dai carabinieri per detenzione illegale di armi da fuoco e munizioni. Sequestrata anche una paletta rifrangente della polizia penitenziaria. Ne dà notizia l’Ansa.

Valuta questo articolo!