Home News Armi Fucili commemorativi: Auto Ordnance celebra chi ha combattuto la guerra mondiale

Fucili commemorativi: Auto Ordnance celebra chi ha combattuto la guerra mondiale

Non ci sono ancora valutazioni

Auto Ordnance ha annunciato il lancio dei fucili commemorativi Tanker WWII Thompson, destinati a celebrare i soldati che combatterono nella seconda guerra mondiale.

vista laterale dei fucili commemorativi auto ordnance tanker wwii thompsonNel funzionamento dei classici Thompson .45 ACP, nell’estetica quasi nostalgici: eccoli qui i fucili commemorativi Tanker WWII Thompson di Auto Ordnance. L’azienda americana ha infatti da poco annunciato la messa in commercio di queste armi (1.749 dollari, 1.555 euro), chiaramente destinate a celebrare chi combatté nella seconda guerra mondiale. Già il nome – anzi, il doppio nome – tradisce il senso. WWII, come World War II, e Tanker, “like a tank”, come un carro armato, lo definisce Auto Ordnance. Ossia “duraturo, forte, quasi indistruttibile”. Tank fu peraltro uno dei tanti soprannomi con cui fu appellato il Thompson utilizzato in guerra da alcuni reparti americani.

TAPPI ANTIRUMORE PER CACCIA/TIRO

Questi fucili commemorativi sono decorati con la stella bianca del carro armato Sherman e con la scritta U.S. incisa sul calcio. L’arma, con canna da 419 millimetri, è realizzata in acciaio e legno di noce; verde militare la finitura Cerakote. Per concludere, qualche numero: da 30 e 20 colpi la capacità dei caricatori, 5.215 grammi il peso complessivo, 965 millimetri la lunghezza totale dell’arma.

Valuta questo articolo!

Lascia un commento