Home News Attualità Auda contro il recepimento della nuova Direttiva armi

Auda contro il recepimento della nuova Direttiva armi

3.5/5 (6)

Secondo l’Associazione utilizzatori delle armi bisognava puntare a una dichiarazione di nullità complessiva. Ecco la posizione di Auda sul recepimento della nuova Direttiva armi.

fucile d'assalto barrato su fondo di bandiera italiana: Auda contro il recepimento della nuova Direttiva armi
© Blablo101

Prima ancora che il merito del decreto legislativo, Auda critica la volontà politica di accettare il recepimento della nuova Direttiva armi. “Andava contestato il recepimento in toto, è la posizione espressa dall’Associazione utilizzatori delle armi in un comunicato. Bisognava puntare, continua Auda, a ottenere la dichiarazione di nullità della direttiva nel suo complesso. Auda teme che gli inevitabili chiarimenti e interpretazioni andranno in una direzione ben precisa, immancabilmente restrittiva. E, al contempo, la Direttiva non riuscirà a combattere la proliferazione delle armi illegali. Ma in fin dei conti è questo il motivo per cui la riforma è stata discussa e poi approvata.

Valuta questo articolo!

Lascia un commento